Italy

Imposte e Tasse

Italy duties and taxes


Immagine cortesemente concessa di Vichaya Kiatying-A./FreeDigitalPhotos

Quando si spediscono pacchetti o beni dagli Stati Uniti in Italia, la più grande incognita è di solito il costo associato alle imposte le tasse. Ogni Paese ha regolamenti e politiche differenti da seguire e l’Italia non fa eccezione, ma come regola generale la maggior parte dei beni importati in Italia richiedono il pagamento di:

  • 1) Tasse (in base al valore)
  • 2) IVA (Imposta sul valore aggiunto)


  • Per determinare quale di queste due tasse sia applicabile alla vostra spedizione, potete seguire queste linee guida:

  • Se la spedizione commerciale è sotto i €22, non vi saranno richieste né tasse né imposte.
  • Se la spedizione commerciale è tra i €22 ai €150, non vi sarà chiesta alcuna tassa, ma sarà applicata l’Iva.
  • Se la spedizione commerciale è superiore ai €150, vi saranno richieste sia le tasse che l’Iva.


  • Se il vostro è il primo caso, siete a posto. Non dovete preoccuparvi di tasse ed imposte, ma se il vostro è il secondo o il terzo caso, è importante sapere come queste commissioni sono calcolate per evitare potenziali sorprese.


    Tasse
    Le tasse sono basate sul valore dei beni più il costo della spedizione dell’assicurazione (se prevista). I tassi applicati sui beni importanti in Italia di solito variano tra lo 0 e il 17%. Prodotti come: computer portatili, smartphone, fotocamere digitali e console di videogame sono esentasse. A seconda del Paese di produzione, alcuni beni possono essere soggetti a tasse addizionali. La tabella qui sotto vi riassume i costi delle tasse per alcuni dei prodotti più comuni:


    Tradotto

    Percentuale Tassa

    Computer portatili 0%
    Smartphone 0%
    Fotocamere digitali 0%
    Console di Video Game 0%
    Strumenti musicali 3.7%
    Borse e accessori 3.7%
    Vestiti 12%
    Libri 0%
    Cibo 0%
    Giocattoli 0%


    IVA
    L’Iva è basata sul valore dei beni più il costo di spedizione, l’assicurazione e l’ammontare delle tasse dovute. La percentuale di IVA in Italia in genere è il 22%, sebbene ci siano tassi ridotti del 10% del 4% per alcuni beni come i libri, prodotti per la salute, vitamine e medicine.


    Altre tasse e tasse doganali
    I dazi doganali si devono pagare sul tabacco e sui prodotti alcolici. Ulteriori tasse doganali possono essere applicate per coprire le spese di eventuali esami richiesti, verifiche o test sui beni importati.


    Esempi:

    1) Prodotto: bambola (giocattolo), valore: €20
    –Tasse: 0
    –IVA: 0
    –Costo totale: €20
    ———————–


    2) Prodotto: portafoglio, valore: €100
    –Tasse: 0
    –IVA: (100*.22) = €22
    –Costo totale: €122
    ———————–

    3) Prodotto: chitarra, valore: €250
    –Tasse: (250 *.037)= €9.25
    –IVA: (250 + 9.25)*.22 = €57.04
    –Costo totale: €316.29
    ————————


    Informazioni ulteriori:

  • Tassi scontati di spedizione fino a 60% possono essere ottenuti via www.shipbrain.com
  • Gli utenti italiani possono trarre vantaggio da servizi come www.USAaddress.com per acquistare o importare beni degli Stati Uniti